Windows xp vs Windows 8 - che è più vulnerabile ai virus?

Articoli Letti: 37717
Commenti (0)
Vota quest’articolo:

Windows XP è stato lì dal 2011 ed ancora sta andando forte con oltre il 30% della quota di mercato del sistema operativo desktop in ottobre 2013, nonostante il fatto che da quando ha lanciato il suo rilascio Microsoft almeno tre aggiornati sistemi operativi, vale a dire Windows Vista (2007), Windows 7 (2009) e Windows 8 (2012). Anche se è stato segnalato che quota di mercato di Windows XP è stato diminuendo costantemente fin dal 2007, è stato un anno nell'era di Windows 8 e ancora non sembra come Windows XP sta per rinunciare al suo posto nelle classifiche.

Sulla base della relazione di NetMarketshare, nel 2013 Windows 7 ha avuto la più grande quota di mercato desktop del sistema operativo finora con 45% di ricercato computer che utilizzano questo sistema operativo. Windows XP aveva 36% della torta, mentre il famigerato Windows Vista e Windows 8 ora sono fondamentalmente alla di vicenda gola con rispettivamente del 4,53% e del 4,95% di quota di mercato. Sembra che gli utenti non sono disposti a passare al più recente sistema operativo come Windows 8 scoraggia un bel po ' con la sua interfaccia metro o la mancanza del menu Start tradizionale.

Tuttavia, Microsoft sembra aver trovato un modo per rendere gli utenti a lasciare il loro vecchio sistema operativo, o almeno Windows XP. Tra gli utenti di computer Windows XP è stata a lungo considerata come uno dei migliori sistemi operativi della serie Windows, e ci sono ancora persone che non vogliono passare anche se è stato 12 anni poiché l'OS di rilascio. Tuttavia, ora che Microsoft ha deciso a smettere di sostenere Windows XP su 8 aprile 2014, che la fine del supporto Windows XP diventerà molto più vulnerabile alle infezioni di malware.

Secondo la Microsoft Security Intelligence Report, una volta che l'azienda non rilascia aggiornamenti software per Windows XP, il tasso di infezione OS potrebbe salire fino al 66% in aprile. Che non è per dire che i sistemi operativi supportati non può infettarsi, ma la verità è che una volta che il software è scaduto e non sia più possibile scaricare e installare le patch bug fix, codici maligni trovano più facile per sfruttare le vulnerabilità del sistema. Cioè un corso predefinito di azione che è applicabile non solo ai sistemi operativi, ma per varie applicazioni software pure.

Al fine di illustrare la propria pretesa, Microsoft ha comunicato i dati statistici, visualizzando il tasso di infezione del computer in esecuzione su una versione di Windows XP che non è più supportata.

La figura sopra Visualizza un tasso di infezione in quattro diversi sistemi operativi. Il tipo di sistema operativo Windows XP utilizzato nella ricerca è stato non più supportato da patch di aggiornamento. Di conseguenza con 1000 computer analizzati, oltre 9 computer con la versione non aggiornata di Windows XP sono stati infettati con malware. Altri sistemi operativi display significativamente inferiori tassi di infezione, ma ciò non significa che Windows Vista o Windows 7 è meno vulnerabile rispetto a Windows XP. Infatti, se questi sistemi operativi non potrebbero non più aggiornati, è molto probabile che uno potrebbe aspettarsi ancora più elevati tassi di infezione da Windows 7, ad esempio.

Che è possibile inferire a giudicare sui dati dei difetti gravi software forniti nella sezione statistiche del Database vulnerabilità nazionale. Sulla base dei dati dell'anno 2013, è in realtà Windows 7 che è il sistema operativo più vulnerabile, con 102 vulnerabilità trovato quest'anno. Windows XP e Windows 8 sono stati i sistemi operativi meno vulnerabili finora con rispettivamente 89 e 58 vulnerabilità rilevata.

Esso inoltre va osservato che questi grafici non includono dati su Windows 8.1, come questo importante sistema operativo di aggiornamento è stato rilasciato meno di un mese fa. Tuttavia, secondo varie recensioni, i vantaggi di sicurezza di Windows 8.1 non devono essere trascurati anche coloro che sono troppo abituati a Windows 7. È particolarmente importante per le imprese commerciali, e 8.1 di Windows viene fornito con tali caratteristiche di crittografia BitLocker, dell'autenticazione e altri miglioramenti che dovrebbero impedire l'esecuzione di virus.

Tuttavia, finora la sicurezza di Windows 8.1 è basata solo sui rapporti ufficiali e il fatto che non solo gli utenti ma cyber criminali così non hanno avuto abbastanza tempo per familiarizzarsi con il sistema operativo appena aggiornato.

Di conseguenza, una volta può fare un'ipotesi, che la voglia di passare a versioni più recenti dei sistemi operativi è rilasciata non per la presunta vulnerabilità attuale di Windows XP, ma a causa del fatto che esso può aumentare una volta che il sistema operativo supporta le estremità. Sicuramente è anche una strategia di business che è stata impiegata per promuovere il sistema operativo più recente, ma la domanda è se l'azienda dovrebbe davvero sottolineare la sicurezza questo molto, come è dubbioso se uno potesse garantire la sicurezza di Windows 8.

Per uno, il basso importo del tasso di infezione e di vulnerabilità in Windows 8 potrebbe essere attribuito al fatto che il sistema operativo è stato rilasciato solo l'anno scorso. Inoltre, considerando che le maggiori quote di mercato desktop OS appartengono a Windows XP e Windows 7, si può postulare che i creatori di virus destinazione principalmente i suddetti sistemi operativi. Quindi, il motivo per cui Windows 8 è relativamente sicura potrebbe essere non perché è veramente sicuro (che, senza dubbio, Microsoft si impegna davvero per), ma perché il sistema operativo semplicemente non è stato qui per lungo tempo e semplicemente non ci sono virus che molti "compatibile" con esso.

Per prendere tutto in considerazione è Windows XP un sistema operativo estremamente vulnerabile? Non esattamente, in generale sembra che si possono avere più problemi con Windows 7 in realtà.

Sarà fastidioso quando Microsoft si arresta rilasciando patch di aggiornamento per Windows XP dopo aprile 2014? Sicuramente. Il sistema operativo diventerà ancora più vulnerabile alle minacce di virus, e di conseguenza sarai esposto ad una serie di gravi infezioni.

Devo passare a Windows 8 ora? Spetta a voi. Finora sembra che Windows 8 e il supporto futuro aggiornamento sistema manterrà meno vulnerabile, ma non c'è più di un sistema operativo là fuori e può sempre passare a Mac OS o Linux anche se non si può stare tradendo tuo buon vecchio Windows XP per una versione più recente.

Riposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Nome
Sito Internet
Commento

Inserire i numeri nella casella a destra *